Londra, News of The World avrebbe intercettato anche soldati

1' di lettura

Si allarga lo scandalo che ha coinvolto il tabloid inglese. Rupert Murdoch ha confermato l'appoggio all'indagine in corso e definito la vicenda deplorevole

Leggi anche :
Scandalo intercettazioni: News of the World chiude


Secondo indiscrezioni pubblicate dai media inglesi, News of The World avrebbe messo sotto controllo illegalmente i telefoni dei familiari dei soldati morti in Afghanistan e in Iraq. Si allarga così lo scandalo scoppiato lo scorso anno, con la notizia che il tabloid britannico avrebbe intercettato illegalmente il cellulare di Milly Dowler, una 13enne scomparsa nel 2002 e poi ritrovata morta.
La prima conseguenza dello scandalo è che il colosso NewsCorp (gruppo editoriale globale di cui fa parte anche Sky Italia) potrebbe mettere in pausa l'acquisizione della piattaforma satellitare BSkyB, annessione già approvata dall'autority.
Dalle colonne del Financial Times Rupert Murdoch, dopo essersi difeso dicendo che è a capo di un grande gruppo dove episodi del genere sono possibili, ha definito la vicenda deplorevole e ha ribadito collaborazione totale alla polizia per l'indagine in corso.

La rassegna stampa internazionale

Leggi tutto