Murdoch: ecco perché chiudiamo News of the World

Il fermo immagine mostra la home page del sito internet del News of the World
1' di lettura

In seguito allo scandalo intercettazioni il presidente e Ceo di News Corp Europa e Asia dice: "Le pratiche di alcuni individui non sono all'altezza degli standard in cui crediamo". VIDEO

Leggi anche :
Scandalo intercettazioni: News of the World chiude
News of The World avrebbe intercettato anche soldati

"Abbiamo deciso di chiudere il giornale, di cessare le pubblicazioni. Adesso vogliamo soltanto fare uscire l'ultima edizione di News of the World e fare in modo che i giornalisti, che ci stanno già lavorando molto, possano sapere quale sarà il loro futuro. Quindi dovremo decidere come andare avanti". Così James Murdoch, presidente e Ceo di News Corp Europa e Asia (gruppo editoriale globale di cui fa parte anche Sky Italia) annuncia la chiusura dello storico giornale britannico ( guarda il video in alto ). L'annuncio arriva in seguito allo scandalo suscitato dalle intercettazioni per gli scoop del tabloid domenicale, da ultime quelle emerse alle famiglie di vittime di caduti in Afghanistan e Iraq .

"Le pratiche di alcuni individui non sono all'altezza degli standard e della qualità del giornalismo, di quello in cui crediamo, in cui io credo, in cui questa compagnia crede", prosegue Murdoch. "Questa compagnia ha investito nel giornalismo,. Ha investito molto nei media in generale ed è qualcosa in cui crediamo molto. E chiaramente queste attività non sono all'altezza di questi standard e per me e per la compagnia è un grande dispiacere".

Scandalo intercettazioni: chiude News of the World

Leggi tutto