Barack Obama si ricandida. E la campagna riparte dal web

1' di lettura

Il presidente degli Stati Uniti ha annunciato che correrà alle elezioni del 2012. Sul sito Barackobama.com il videomessaggio in cui a prendere la parola sono i suoi sostenitori, perché "la strada verso la vittoria deve essere definita insieme"

Barack Obama correrà alle elezioni presidenziali del 2012. L’attuale inquilino della Casa Bianca ha annunciato ufficialmente la ricandidatura lunedì 4 aprile. E lo ha fatto via web, con un video pubblicato su Barackobama.com, il sito che sarà utilizzato per la prossima campagna elettorale. "It begins with us" è il titolo del video, una breve clip di due minuti e dieci secondi in cui sono i sostenitori di Obama a parlare.

"La campagna sta iniziando ora", si legge in inglese o spagnolo nell’unico messaggio pubblicato fino ad ora sul sito insieme al video. "Stiamo aprendo gli uffici, gli scatoloni, e stiamo cominciando a parlare con i sostenitori come te, per aiutare a definire la strada verso la vittoria. Il 2012 comincia ora e questo è il posto in cui dare il tuo assenso".

Subito dopo il videomessaggio è arrivato il comunicato ufficiale della Casa Bianca. "Oggi consegniamo i documenti per lanciare la nostra campagna per il 2012", ha fatto sapere Obama. "La Casa Bianca e i miei sostenitori si battono per amministrare i vantaggi conseguiti e per realizzarne degli altri. Anche noi però dobbiamo cominciare a mobilitarci per il 2012, prima che venga per me davvero il momento di lanciarmi nella campagna", ha aggiunto il presidente degli Stati Uniti. "Avrò bisogno di voi per mettere a punto il nostro piano e creare una campagna che vada più lontano, che sia più concentrata e più innovativa di quello che abbiamo costruito fino a qui", ha detto rivolgendosi ai sostenitori. "L'obiettivo di lasciare un segno duraturo per le nostre famiglie, le nostre comunità e il nostro Paese, non può concernere una sola persona. Riusciremo nell'intento se lavoreremo insieme".

Leggi tutto