Libia, dalle proteste alla guerra: la cronologia interattiva

Un'immagine della cronologia interattiva della crisi libica, consultabile in fondo a questa pagina
1' di lettura

Consulta la timeline che consente di ripercorrere attraverso foto, video e articoli, le tappe cruciali della rivolta contro Muammar Gheddafi: dalle manifestazioni represse nel sangue all'operazione militare "Odissea all'alba"

Guarda anche:
SPECIALE: Dalle proteste di piazza alla guerra in Libia
Tutte le NEWS e le FOTO
Libia, le parole chiave della guerra

15 febbraio 2011. A Bengasi la polizia disperde un sit-in di protesta. L'effetto domino delle rivolte nel mondo arabo, dopo aver travolto Tunisia ed Egitto, tocca anche la Libia. Muammar Gheddafi, al potere da oltre quarant'anni, reprime nel sangue le manifestazioni. Ma il resto del mondo non resta a guardare: i leader occidentali abbandonano uno dopo l'altro il raìs. Fino al 17 marzo, quando l'Onu approva la risoluzione che autorizza l'intervento militare nei confronti del colonnello.
Per ripercorrere tutti i momenti cruciali che dalle proteste in piazza hanno portato alla guerra ecco la cronologia interattiva curata da Sky.it. Basta trascinare con il mouse i cursori in basso per muoversi da un punto all'altro del calendario. Cliccando sul pallino nero, in corrispondenza del giorno, è possibile approfondire gli eventi accedendo agli articoli, alle immagini e ai video.

La timeline interattiva della crisi in Libia




Leggi tutto