L'ambasciatore italiano: "A Tokyo l'emergenza è finita"

1' di lettura

Vincenzo Petrone a SkyTG24: "In questo momento gli italiani possono venire nella capitale nipponica e fare la loro normale attività professionale senza nessuna preoccupazione. Anche con mogli e bambini". Resta l’allerta a Fukushima. L'INTERVISTA

Guarda anche:
Tsunami Giappone: news, foto e video. Lo speciale
Terremoto in Giappone: tutte le foto
Nucleare: domande e risposte

(in fondo all'articolo tutti i video dal Giappone)


"L'emergenza a Tokyo è finita. Naturalmente non è finita a Fukushima, dove c'è ancora un problema di messa sotto controllo di alcuni reattori, ma la capitale ha ripreso a funzionare e oggi qui in ambasciata abbiamo un gran numero di imprenditori italiani che si stanno confrontando su come ripartire".

A SkyTG24 l'ambasciatore italiano a Tokyo, Vincenzo Petrone, parla delle consguenze dello tsunami in Giappone e dell'emergenza nucleare. Ma rassicura gli italiani che vivono nella capitale: "In questo momento possono venire a Tokyo e fare la loro normale attività professionale senza nessuna preoccupazione. Anche con mogli e bambini".

Leggi tutto