Il video dell'aereo americano precipitato in Libia

Il jet americano F15 precipitato questa mattina in Libia
1' di lettura

Un velivolo da guerra statunitense decollato dalla base di Aviano è caduto per un guasto tecnico nella notte tra il 21 e il 22 marzo. Il Pentagono fa sapere che i due piloti a bordo sono già rientrati presso le forze armate americane. Guarda le immagini

Guarda anche:
Tutte le NEWS e le FOTO
Gli scontri su Bengasi. IL VIDEO
SPECIALE: Dalle proteste di piazza alla guerra in Libia

(In fondo all'articolo tutti i video sulla Libia)

Il jet F-15 americano caduto sulla Libia era partito dalla base di Aviano (sopra il video con le immagini di quello che resta dell'aereo). Lo ha confermato il Pentagono, precisando che normalmente il velivolo è di stanza presso la base britannico di Lakenhealth, in Inghilterra, ma per la missione speciale della notte scorsa era decollato dalla base italiana.

Il Pentagono ha confermato che l'aereo è precipitato in seguito ad un guasto meccanico. Entrambi i membri dell'equipaggio sono già rientrati in salvo presso le forze armate Usa. Il pilota è stato recuperato da un aereo americano. Il secondo membro dell'equipaggio, prima di essere recuperato da un elicottero Usa, è stato invece soccorso da forze ribelli "ed è stato trattato molto bene" ha precisato il Pentagono.

Leggi tutto