11 settembre inedito: così un elicottero riprese il crollo

1' di lettura

Cryptome, sito che diffonde documenti riservati, ha pubblicato nuove foto e un video di 17 minuti. Mostrano dall'alto il collasso dei grattacieli mai visto prima tanto da vicino. Morirono 3mila persone. LE IMMAGINI

LE NUOVE IMMAGINI

Guarda anche
11 SETTEMBRE: L'ALBUM FOTOGRAFICO
I 102 MINUTI CHE SCONVOLSERO IL MONDO
La rabbia negli sms inviati durante la tragedia

Guarda il video in fondo all'articolo

Un nuovo video che documenta gli attacchi dell'11/9 al World Trade Center di New York con riprese aeree che mostrano il crollo delle Torri gemelle è stato diffuso domenica 6 marzo su internet. Il filmato della durata di 17 minuti sarebbe stato realizzato da un funzionario della polizia di New York che era in elicottero e sorvolava l'area.

A pubblicare le immagini è stato Cryptome, sito specializzato nella diffusione di documenti riservati. I gestori del sito spiegano di avere ricevuto il documento in forma anonima dal National Institute of Standards and Technology. L'Istituto, che si è occupato di un'inchiesta sul crollo delle torri, avrebbe ottenuto a sua volta il filmato (senza mai pubblicarlo) attraverso la legge sulla libertà di informazione.

Il video mostra l'implosione della prima torre con i poliziotti che gridano "è andata, tutta la torre, è distrutta" e imprecano, e poi la seconda torre colpita con l'enorme nuvola di fumo nero e cenere che scende sulla città. Insieme al filmato sono state diffuse anche 153 foto scattate da agenti del New York Police Department in servizio quel giorno a bordo di un elicottero.




Guarda tutti i video sull'11 settembre

Leggi tutto