Gran Bretagna, anziana prende rapinatori a borsettate. VIDEO

1' di lettura

A Northampton una signora di circa 70 anni sventa un furto a una gioielleria mettendo in fuga sei malviventi. Grazie ai suoi colpi uno dei criminali è stato arrestato. GUARDA IL FILMATO

Brutta sorpresa per una banda di rapinatori di Northampton, cittadina a nord di Londra, che tentava di scassinare una gioielleria. I sei, il volto nascosto dal casco, cercavano di sfondare la vetrina del negozio colpendola con aste e altri oggetti, senza che nessuno dei passanti osasse intervenire. Ad un certo punto, una signora di circa 70 anni, è accorsa dall'altro lato della strada, armata solamente della sua borsetta. Presi in contropiede i rapinatori si sono spaventati e hanno tentato la fuga, ma la signora, non contenta di aver impedito la rapina, ha continuato a colpirli facendone cadere due dal motorino. Uno dei due malcapitati è riuscito a fuggire, mentre l'altro è stato fermato dalla polizia. In seguito, anche altri quattro sono stati identificati dalle forze dell'ordine e arrestati.

"Eravamo terrorizati - racconta Sarah Jane Brown, che lavora nella gioielleria - avevamo chiuso la porta e ci eravamo nascosti sotto il tavolo. A un certo punto abbiamo guardato fuori e abbiamo visto questa signora che inseguiva i banditi colpendoli con la sua borsetta".

Signore anziane che terrorizano giovani teppisti non è però una novità in Inghilterra. Negli anni settanta, ribaltando una tipica situazione di disagio, il gruppo comico di Monty Python aveva realizzato una celebre gag all'interno del loro programma Flying Circus (clicca qui per vederla).

Leggi tutto