Cile, un terremoto colpisce il centro del paese

1' di lettura

Il sisma di intensità 5,9 sulla scala Richter è avvenuto a circa 129 chilometri dalla capitale Concepcion. Un anno fa la scossa di quasi 9 gradi che costò la vita a oltre 500 persone

Leggi anche:
Un anno fa il terremoto che ha devastato il Cile

A quasi un anno dal sisma di 8,8 gradi Richter che nel febbraio 2010 colpì il Cile, la terra è tornata a tremare nel paese sudamericano. La scossa questa volta è stata di intensità decisamente inferiore, 5,9 sulla scala Richter, anche se l'epicentro si è localizzato più vicino alla superficie rispetto al sisma precedente (25 chilometri contro i 35 del 2010). Lo riferisce l'Istituto sismologico americano. "Non sono stati registrati, finora, danni a persone e infrastrutture", ha detto una portavoce del dipartimento nazionale per le emergenze.

Leggi tutto