Strage in Arizona: diverse vittime, grave una deputata

Gabrielle Giffords
1' di lettura

Gabrielle Giffords è stata colpita alla testa da un proiettile sparato a bruciapelo da un aggressore durante un comizio a Tucson. La democratica è nota per le sue posizioni a favore dell'aborto. Obama: "Atto di insensata violenza". TUTTI I VIDEO

In fondo al pezzo tutti gli aggiornamenti video

Strage a Tucson - Un ragazzo di 22 anni ha sparato all'impazzata durante un comizio nella cittadina dell'Arizona, provocando almeno 10 feriti e 5 vittime.
Tra le persone rimaste coinvolte dalla furia dell'aggressore c'è anche la deputata democratica Gabrielle Giffords . La donna, ricoverata all'University medical Center di Tucson, è in gravi condizioni. I medici, però, sono fiduciosi: "Siamo piuttosto ottimisti sulla possibilità di salvarla" ha dichiarato uno dei chirurghi dell'ospedale rispondendo alle domande dei cronisti nella prima breve conferenza stampa seguita alla sparatoria.
In un primo momento, la deputata democratica era stata data per morta.
Il bilancio è di 5 vittime. Tra queste, anche una bambina di 9 anni e un giudice federale, John Roll. I feriti, invece, sarebbero almeno 10. 

La condanna di Obama -
Immediato l'intervento del presidente Usa Barack Obama che ha definito la tragedia come "un atto di violenza indescrivibile" e "senza senso che non deve trovare spazio in una società libera".
Obama e la moglie Michelle hanno poi rivolto un appello a tutti gli americani per "pregare
tutti insieme per il deputato Giffords, per le vittime di questa tragedia e per le loro famiglie".

Ascolta le parole del presidente Usa Barack Obama.



Fermato l'aggressore - La sparatoria è avvenuta mentre la deputata stava parlando con un gruppo di elettori all'esterno di un supermercato. L'aggressore avrebbe fatto irruzione nell'edificio e sparato all'impazzata. Si tratterebbe di Jared Laughner, di 22 anni.
Secondo fonti della polizia locale, l'uomo poco prima di sparare si sarebbe messo a urlare frasi sconnesse. Poi, imbracciando un'arma automatica, ha aperto il fuoco all'esterno del negozio della catena Safeway dove la Giffords e il suo staff avevano allestito un evento elettorale, denominato "Your Corner" (il tuo angolo).
L'uomo è stato fermato a sua volta da colpi di arma da fuoco, sparati "o da un agente o da qualcuno dei presenti tra il pubblico" ha precisato la Fox.
Tra le persone ferite o uccise figurano anche tre membri del partito democratico che fanno parte dello staff di Gabrielle Giffords.

Chi è Gabrielle Giffords - La Giffords, rappresentante dell'Arizona al Congresso ha 40 anni e nel mese di novembre è stata rieletta per il terzo mandato.
La democratica, inoltre, è nella "target list" di Sarah Palin . L'ex governatore dell'Alaska ed ex candidata alla vicepresidenza ha infatti stilato un elenco di avversari da sconfiggere politicamente "per la loro responsabilità nel disastro" rappresentato dal voto con cui il
Congresso aveva approvato la riforma sanitaria.
La Giffords, conosciuta per il suo impegno a favore dell'aborto, votò anche a favore della ricerca sulle cellule staminali embrionali e contro i sussidi alle compagnie petrolifere. E, inoltre, una sostenitrice delle energie rinnovabili.
Alla fine di marzo dello scorso anno, in vista dell'approvazione finale della riforma sanitaria, l'ufficio della Giffords a Tucson era stato attaccato da vandali, che nella notte ne avevano distrutto la porta d'ingresso. Minacce e atti vandalici avevano avuto come obiettivo altri parlamentari, tanto da indurre gli agenti federali a un vertice con un centinaio di deputati democratici, considerati a rischio, e a decidere con loro le misure di sicurezza da prendere.
La deputata democratica è sposata con l'astronauta Mark Kelly, comandante della missione dello shuttle Sts 134 il cui lancio è previsto in aprile e della quale fa parte l'astronauta italiano dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa) Roberto Vittori.
In questo momento il gemello di Mark Kelly, Scott, si trova a bordo della Stazione Spaziale Internazionale insieme ad un altro astronauta italiano dell'Esa, Paolo Nespoli. I due gemelli avrebbero dovuto incontrarsi e lavorare insieme a bordo della stazione orbitale il prossimo aprile.

La testimonianza - Secondo quanto riferito dalla senatrice Linda Lopez, che si trovava accanto a Giffords al momento dell'aggressione, la deputata sarebbe stata colpita alla tempia da un colpo di pistola che è poi uscito dalla fronte. "In ogni caso (Giffords) sta reagendo bene all'intervento ed ora si trova in terapia intensiva", ha aggiunto Lopez.

Strage a Tucson, tutti i video

Leggi tutto