Assange e il pc di Obama: così Wikileaks diventa un gioco

Nel gioco Assange deve rubare i dati dal computer di Obama
1' di lettura

In Rete spuntano i primi videogame dedicati alla saga dei file riservati. In uno di questi gli utenti possono manovrare l'hacker australiano dentro lo studio ovale della Casa Bianca e con una chiavetta usb rubare i cable dal computer del presidente Usa

Guarda anche:
WikiLeaks, l'album fotografico
Come funziona Wikileaks, dove trovare i documenti
Wikileaks, Berlusconi: "Israele potrebbe usare l'atomica"

La vicenda Wikileaks ha tutte le caratteristiche per diventare un film campione d'incassi. Ma nell'attesa che Hollywood si muova ci pensano i programmatori di videogiochi online a sfruttare la storia di Assange per divertire il pubblico.

Giocare nei panni di Assange -
Così, come scrive il blog TechCrunch, lo sviluppatore olandese Sebastiann Moeys ha creato "Wikileaks: the game" (clicca qui per giocare). La trama è molto semplice: con il mouse si possono controllare i movimenti di Julian Assange dentro lo studio Ovale. Appena Barack Obama si appisola dietro alla sua scrivania non resta altro che inserire una chiavetta usb nel computer del presidente e scaricare più file possibili. Vincere è difficile e nel caso in cui Obama dovesse svegliarsi e cogliere Mr. Wikileaks sul fatto l'epilogo è prevedibile: una prima pagina di giornale con la notizia dell'arresto di Assange. Game over, insomma.

Giocare nei panni dello Zio Sam -
Si prendono le parti opposte invece in un altro gioco dedicato alla saga dei file riservati che stanno facendo tremare le diplomazie di mezzo mondo. In "Uncle Sam vs. Wikileaks" infatti (clicca qui per giocare) il giocatore impersona un muscoloso Zio Sam impegnato a distruggere a mani nude i server del sito di Assange. Per vincere però deve fare i conti con i file che vengono lanciati da destra e da sinistra a getto continuo. Ogni "cablogramma" che colpisce i "muscoli" americani è un passo verso il game over.

Guarda tutti i video dedicati al caso di Wikileaks


Leggi tutto