L'Afghanistan come non lo avete mai visto

restrepo
1' di lettura

Doppio appuntamento su Sky per raccontare un conflitto lungo ormai nove anni. RestrEpo, vincitore del Sundance, duro reportage su una delle zone più pericolose del paese e Buongiorno Afghanistan, diario di Fabio Caressa tra i militari italiani. IL VIDEO

Diario dall'Afghanistan: le foto
Afghanistan: L' ALBUM FOTOGRAFICO

La guerra in Afghanistan arriva in tutta la sua drammatica quotidianità sui canali di Sky. Due appuntamenti tra giovedì e venerdì per cercare di capire un conflitto andando oltre quello a cui siamo abituati a vedere tutti i giorni. Giovedì 28 ottobre, su Sky Uno va in onda la prima puntata di Buongiorno Afghanistan - Diario di Fabio Caressa, il reportage che racconta l'esperienza da giornalista embedded del telecronista di Sky Sport. Il giorno seguente, venerdì 29 ottobre, su National Geographic Channel (canale 402), verrà trasmesso Restrepo, documentario di Tim Hetherington e Sebastian Junger, vincitore del Premio della Giuria al Sundance Film Festival, che racconta l'esperienza dei soldati americani nella valle di Korengal, una della zone più pericolose del fronte afghano.

Hetherington e Junger, il primo documentarista e il secondo scrittore, hanno seguito per mesi la vita dei soldati del secondo plotone di stanza nella valle di Korengal, a difesa dell'avamposto Restrepo. La base prende il nome da Juan "Doc" Restrepo, uno dei primi caduti nella missione (i cui video realizzati con il cellulare si vedono all'inizio del documentario) ed è considerata uno dei luoghi più rischiosi del paese. Restrepo è un racconto sulla quotidianità, sui piccoli gesti di tutti i giorni, su quegli aspetti della vita dei soldati di cui mai si parla nei resoconti dall'Afghanistan, la paura e la stanchezza dei militari e la loro speranza di tornare a casa vivi. Il film ha vinto il premio al festival fondato da Robert Redford ed è considerato uno dei favoriti per le nomination nella sua categoria agli Oscar 2011.

Buongiorno Afghanistan - Diario di Fabio Caressa
, in onda su Sky Uno a partire dal 28 ottobre - tutti i giovedì alle ore 22.30 - è invece il reportage realizzato dal telecronista di Sky Sport tra i soldati italiani di stanza in Afghanistan. Le otto puntate racconteranno i militari italiani nelle loro missioni, mentre raccontano dei rischi che corrono,  delle precauzioni necessarie, degli affetti lasciati a casa, dei pochi momenti di convivialità ed allegria ma anche e soprattutto dell'orgoglio per il loro lavoro, per i risultati che vedono ogni giorno sul campo, in particolare nei momenti di rapporto e dialogo con la popolazione locale.

Leggi tutto