Olanda, traghetto di pendolari urta un cargo e si ribalta

1' di lettura

L’incidente intorno alle 7 del mattino nel Canale Amsterdam-Reno, a circa 30 km a sud della Capitale. I sommozzatori hanno ritrovato il corpo di un uomo. Guarda le immagini

I sommozzatori hanno ritrovato un corpo nel canale a pochi chilometri da Amsterdam dove oggi, venerdì 22, una nave da carico ha investito un traghetto passeggeri facendolo capovolgere.
L'unica persona che risultava dispersa era il comandante del traghetto, ma - spiega la polizia - l'identità del corpo rinvenuto nelle acque non è stata ancora stabilita. Intanto, i due membri dell'equipaggio del cargo tedesco che ha speronato il traghetto sono stati arrestati e - riferisce la polizia - sottoposti alla prova dell'alcol.

L'incidente ha avuto luogo vicino alla cittadina di Nieuwer ter Aa, circa 30 chilometri a sud della capitale, nel trafficato Canale Amsterdam-Reno, lungo 72 chilometri. Il traghetto, che trasportava pedoni e ciclisti, si è capovolto intorno alle 7. Da una prima ricostruzione emerge che il cargo, di provenienza tedesca, era ormeggiato.

Leggi tutto