Australia: emergenza inondazioni in Victoria

1' di lettura

Centinaia di sfollati per la più grave alluvione degli ultimi 15 anni. Intere località sono rimaste isolate, migliaia le case senza corrente. Intervenuto l'esercito per dare rinforzo ai soccorsi. VIDEO E FOTO

LE INONDAZIONI IN AUSTRALIA: Guarda la fotogallery

La più grave alluvione da 15 anni ha colpito lo stato di Victoria in Australia. Centinaia di abitazioni sono allegate o sono minacciate dall’acqua dei fiumi straripati in seguito alle piogge torrenziali e , dopo che nel week-end sono caduti fino a 200 millimetri di pioggia, è stato dichiarato nella regione lo stato di emergenza.

Molte cittadine sono invase dall'acqua, intere località sono rimaste isolate e in centinaia hanno dovuto lasciare le loro case. Anche l'esercito è intervenuto per dare rinforzo alle centinaia di operatori e volontari impegnati nei soccorsi.

Distruzione e disagi anche negli stati confinanti dell’Australia meridionale, nel territorio della capitale Canberra e nel Nuovo Galles del sud, dove bufere di vento hanno causato cadute di alberi e di tralicci elettrici e scoperchiato case lungo la costa a sud di Sydney, lasciando senza corrente circa 25mila abitazioni. In Australia meridionale i servizi di emergenza hanno dovuto rispondere a migliaia di chiamate di aiuto e oltre 4mila abitazioni sono rimaste senza corrente.

Leggi tutto