Anna Chapman, dalla Russia con amore

Anna Chapman durante il servizio fotografico per Heat
1' di lettura

La spia arrestata negli Stati Uniti ed estradata un mese fa è nuovamente al centro del ciclone. Questa volta per un servizio fotografico sexy per la rivista Heat. GUARDA IL VIDEO

Dallo spionaggio alle foto sexy: Anna Chapman, la ventottenne agente dei servizi segreti russi, torna alla ribalta, dopo essere stata arrestata in giugno negli Usa. La donna ha posato in abiti discinti e atteggiamenti sensuali sullo sfondo del Cremlino per la rivista Zhara, la versione russa di Heat. Alla sua prima riapparizione pubblica dopo il recente scambio di spie russo-americano.

Le foto sono già rimbalzate su alcuni media, dal tabloid Tvoi Dien all'edizione on line della Komsomolskaia Pravda. Ma il più gettonato sembra il popolarissimo sito Lifenews.ru, che ha anche un video in esclusiva della seduta fotografica, compreso l'arrivo a bordo di una vettura nera di grossa cilindrata.


GUARDA IL VIDEO:

Leggi tutto