Spagna: toro invade gli spalti durante corrida, 30 feriti

1' di lettura

L'animale è riuscito a superare il corridoio di sicurezza e ha raggiunto gli spalti: gravi, ma non in pericolo di vita, un uomo e un bambino di 10 anni

Una trentina di persone sono rimaste ferite a Tafalla, nel nord della Spagna, mentre assistevano a una corrida. Nel corso dello spettacolo infatti un toro è riuscito a saltare dall'arena alle gradinate seminando il terrore tra la folla di appassionati. L'animale è riuscito a superare il cosiddetto 'callejon', il corridoio di sicurezza delimitato da una staccionata e situato tra l'arena e l'area riservata al pubblico, e ha raggiunto gli spalti.

Secondo il sito specializzato Mondotoro, gli organizzatori dell'evento stavano per far portare fuori dall'arena l'animale perchè fino a quel momento aveva dato ben poca soddisfazione al pubblico. Poi, invece, si è letteralmente scatenato. Numerose ambulanze sono giunte alla Plaza de toros della cittadina della Navarra per trasportare i feriti in ospedale. In massima parte hanno riportato solo qualche escoriazione fatta eccezione per un uomo e un bambino di 10 anni che sono in condizioni gravi ma non in pericolo di vita. Il toro è stato abbattuto sul posto.

Lo spettacolo di Tafalla in cui è avvenuto l'incidente non era una corrida classica ma a una sorta di gara di abilità in cui il torero si avvicina il più possibile all'animale e poi fugge per evitare di essere colpito. L'episodio a pochi giorni dalla svolta della Catalogna, che ha deciso di abolire la corrida dalla regione.

Leggi tutto