Russia, aereo passeggeri si schianta in Siberia: 15 morti

1' di lettura

La notizia diffusa dal ministero per le Emergenze. Non ci sono sopravvissuti

Un aereo passeggeri russo si è schiantato in Siberia e le 15 persone a bordo (10 passeggeri e 5 membri dell'equipaggio) sono morte. Lo ha riferito il ministero per le emergenze. Secondo le prime ricostruzioni l'aereo sarebbe caduto durante l'atterraggio, a 700 metri dalla pista dell'aeroporto di Igarka, città a circa 2500 chilometri a est di Mosca. Il mezzo era partito dalla città di Krasnoyarsk. Si tratterebbe di un Antonov An-24, un bimotore turboelica capace di trasportare fino a 45 persone.

Leggi tutto