Tragedia Duisburg, Merkel: "Sono sconvolta"

1' di lettura

Dolore della cancelliera tedesca per le vittime alla Love Parade: "In questo terribile momento il mio pensiero va ai familiari". Commozione e cordoglio anche da parte del ministro degli Esteri Westerwelle

Love Parade: tutte le ultime notizie
Un'italiana tra le vittime
Tragedia alla techno parade: LE FOTO
Su youtube la cronaca di chi c'era: I VIDEO SENZA COMMENTO
Dalla festa alla strage: LA CRONACA

In fondo all'articolo i video con gli aggiornamenti sulla tragedia alla Love Parade di Duisburg

Dolore e sconcerto. Sono questi i sentimenti espressi da Angela Merkel in riferimento alla tragedia, che ha causato almeno 15 morti durante la Love Parade di Duisburg. La cancelliera tedesca ha dichiarato: "Sono sconvolta e triste di fronte a questa sofferenza e a questo dolore. In questo terribile momento il mio pensiero va ai familiari delle vittime, ai quali esprimo le mie condoglianze. Questi giovani erano venuti a far festa. Invece alcuni di loro hanno trovato la morte e altri sono rimasti feriti".   

Anche il vice cancelliere e ministro degli Esteri Guido Westerwelle ha espresso la sua costernazione per quanto successo. In un comunicato ha dichiarato: "Partecipiamo al dolore delle famiglie delle persone decedute e alla speranza dei feriti e dei loro familiari". Nel frattempo il capo della polizia di Duisburg, Juergen Kiskemper, ha definito la situazione "estremamente caotica", aggiungendo che la causa scatenante l'ondata di panico non è stata chiarita: "Dobbiamo ancora capire cosa è successo".


Guarda i video con tutti gli aggiornamenti sulla tragedia alla Love Parade:

Leggi tutto