Usa, turbolenze in volo. Feriti alcuni passeggeri

1' di lettura

Un aereo della United Airlines partito da Washington e diretto a Los Angeles è stato costretto a un atterraggio di emergenza a Denver a causa del maltempo. Delle 265 persone a bordo alcune sono rimaste contuse

Forti turbolenze hanno provocato il ferimento di almeno 25 persone a bordo di un volo della United Airlines tra Washington e Los Angeles. Lo hanno riferito l'aviazione civile e la compagnia americana. L'equipaggio del volo 967 ha "immediatamente diretto l'apparecchio verso Denver per permettere ai feriti di ricevere le cure mediche", ha detto un portavoce della United Airlines, secondo cui l'aereo ha attraversato una tempesta sopra il Kansas. Duecentocinquantacinque passeggeri e dieci membri dell'equipaggio erano a bordo del Boeing 777, ha precisato il portavoce. L'apparecchio è atterrato senza problemi verso le 19.00 di martedì 20 luglio (le tre del mattino in Italia) all'aeroporto di Denver, come ha detto un portavoce dei vigili del fuoco, secondo cui a bordo si trovavano una trentina di feriti, uno dei quali piuttosto grave.

Guarda anche:
Maltempo negli Usa, piper atterra in autostrada: IL VIDEO

Leggi tutto