Medioriente, Netanyahu : "E' ora di rischiare per la pace”

1' di lettura

Obama riceve alla Casa Bianca il premier israeliano. “È il momento per avviare colloqui diretti con i palestinesi”. Ma pesano i contrasti tra Tel Aviv e la Turchia

DAL BLITZ ALLE CONTESTAZIONI: TUTTE LE IMMAGINI

Gaza, attacco alla flotta pacifista. I VIDEO

“È giunto il momento per avviare colloqui diretti con i palestinesi”. Lo ha detto il premier israeliano Benjamin Netanyahu dopo l’incontro a Washington con Barack Obama. Dopo il faccia a faccia il presidente Obama ha confermato che Netanyahu è pronto ad assumersi i rischi necessari per arrivare alla pace in Medio Oriente.Il presidente ha definito indissolubili il legame tra Stati Uniti e Israele e ha detto che l’America non chiederà mai allo stato ebraico azioni che possano compromettere la sua sicurezza. Obama ha ribadito la sua convinzione che Israele “voglia la pace” e il ritorno alle trattative con i palestinesi.

Leggi tutto