Istanbul, bomba uccide tre persone

Istanbul - Foto Ap
1' di lettura

Le vittime sono soldati che si trovavano su un pullman dell'esercito turco. Nei giorni scorsi si sono intensificati gli scontri con gli indipendentisti curdi del Pkk

Tre persone sono morte e altre nove sono rimaste ferite in un attentato a Istanbul contro un autobus che trasportava militari. Due delle vittime sono soldati. L'esplosione è avvenuta nei pressi del veicolo nel quartiere di Halkali, nella parte europea della città, secondo i canali d'informazione NTV e CNN-Turk. Le immagini trasmesse dai canali satellitari hanno mostrato un veicolo con i finestrini infranti e gravemente danneggiato. Non è chiaro quante persone fossero a bordo dell'autobus, che trasportava anche parenti di militari, e in particolare bambini. Lunedì le forze di Ankara hanno dato il via a uno schieramento imponente di truppe e forze d'elite lungo il confine con l'Iraq.  Nei giorni scorsi il ribelli curdi del PKK, il Partito dei Lavoratori del Kurdistan, che ha appena cancellato il cessate-il-fuoco unilaterale in vigore da un anno, avevano minacciato di cominciare ad attaccare le città turche se l'esercito non avesse cessato le azioni militari.

Leggi tutto