Sydney, aereo precipita vicino ad una scuola

1' di lettura

Australia, un biposto da turismo ha colpito un pilone elettrico prima di esplodere e prendere fuoco. Paura tra gli studenti. Morte due persone. IL VIDEO

Almeno due persone sono morte in seguito allo schianto di un piccolo aereo precipitato ed esploso in una strada vicina a una scuola di Sydney. Lo ha reso noto la polizia locale. Cinque persone, tra cui alcuni studenti, in stato di shock per aver assistito all'incidente, hanno ricevuto le cure dei sanitari. Il velivolo è caduto in una zona affollata e ha colpito un pilone elettrico prima di esplodere e prendere fuoco. "Pensiamo che fossero almeno due le persone a bordo dell'aereo, entrambe morte", ha detto il funzionario della polizia Ray King, aggiungendo che "miracolosamente, nè la scuola nè le case della zona hanno subito alcun danno". Sicuramente alla guida del velivolo c'era Andrew Wilson, 28enne di Bankstown, un pilota di esperienza. Wilson avrebbe avvertito la torre di controllo di avere dei problemi ad uno dei due motori, ed avrebbe per questo tentato un atterraggio di emergenza.

Il Piper cadendo al suolo ha mancato una macchina con a bordo un uomo e i suoi tre figli, che sono riusciti a salvarsi grazie ad una manovra fulminea. Ora sono in stato di shock. Sette persone sono state portate in ospedale tutte lievemente ferite. Nel frattempo migliaia di case nel sud ovest della città sono rimaste senza elettricità visto che l'aereo ha impattato con i pali della linea elettrica. L'incidente fortunatamente è avvenuto poco prima dell'apertura della scuola, limitando i danni al minimo.

Leggi tutto