Turchia, monta la protesta contro il raid israeliano

1' di lettura

Non si placano gli animi a Istanbul, dove quasi 10mila persone sono scese in piazza per manifestare nuovamente contro il blitz di Gerusalemme del 31 maggio. Durante l'arrembaggio alla Freedom Flotilla, diretta a Gaza, avevano perso la vita anche 9 turchi

DAL BLITZ ALLE CONTESTAZIONI: TUTTE LE IMMAGINI
Un attivista invoca il martirio prima del blitz. IL VIDEO

Gaza, attacco alla flotta pacifista. I VIDEO

Le testimonianze degli attivisti italiani

Migliaia di persone sono scese in piazza a Istanbul per manifestare contro Israele a pochi giorni dall'arrembaggio alla "Freedom Flotilla" diretta a Gaza. Tra i 5 e i 10mila, i manifestanti hanno voluto esprimere la propria rabbia per il blitz, nel corso del quale avevano perso la vita anche nove turchi.  Il corteo s'è radunato nel quartiere di Caglayan sulla sponda europea, rispondendo all'appello della Ong islamica Ihh (Fondazione per l'aiuto umanitario), uno dei principali organizzatori della spedizione marittima verso la Striscia di Gaza. E' dal 31 maggio, giorno dell'arrembaggio, che decine di migliaia di turchi manifestano Turchia contro Israele e in favore di Hamas, il movimento islamico palestinese che controlla Gaza.


Guarda tutti i video

Leggi tutto