Freedom Flotilla, l'assalto israeliano. I VIDEO

1' di lettura

L'esercito della Difesa israeliana diffonde le immagini del blitz contro la flotta di attivisti compiuto al largo di Gaza. Le immagini, senza commento, riprendono i concitati momenti dell'assalto

LE FOTO DEL BLITZ ISRAELIANO
MANIFESTAZIONI DI PROTESTA IN TUTTO IL MONDO

Gaza, attacco alla flotta pacifista. IL VIDEO

Guarda in fondo all'articolo tutti i video

Le immagini sono in bianco e nero, a tratti fuori fuoco. Sono riprese dall’alto. Piccoli punti che si muovono in tutte le direzioni; oggetti neri che piombano dal cielo e creano il vuoto tutto attorno. Forse bombe acustiche. Sono le immagini diffuse dall’esercito della Difesa di Israele. Si tratta di alcuni momenti dell’assalto dei reparti speciali israeliani alla flotta di navi pacifiste che voleva forzare il blocco su Gaza.
Morti, feriti e oltre 600 attivisti arrestati, tra cui sei italiani. Questo il bilancio del blitz di lunedì 31 maggio.

Nel secondo video le immagini dell’assalto alla flotta diretta a Gaza per portare aiuti sono più nitide. Riprendono l’arrivo a bordo dell’esercito israeliano e la dura reazione degli attivisti. Bastoni, o forse spranghe, oggetti neri e affusolati si agitano nell’aria e colpiscono i militari. Cercano di buttarli in mare.

Israele si è difesa sostenendo che i suoi uomini hanno risposto al fuoco dei pacifisti e che sulle navi sono state trovate armi, come dimostrerebbe anche il ferimento di dieci teste di cuoio, raggiunte da colpi d'arma da fuoco e coltellate.

Un’attivista, però, racconta un’altra versione dei fatti. “La marina militare ci ha attaccati. Sono scesi dagli elicotteri e hanno iniziato a sparare - dice Greta Berlin, questo il suo nome - Hanno iniziato a sparare su civili disarmati che stavano trasportando 10.000 tonnellate di aiuti umanitari”.


Tutti i video


Leggi tutto