Elisabetta II vara il governo Cameron-Clegg

1' di lettura

Con la lettura del programma del nuovo governo della coalizione Tory-Lib/dem, guidata dal premier David Cameron prende ufficialmente il via il nuovo esecutivo britannico

ELEZIONI IN GRAN BRETAGNA: TUTTE LE IMMAGINI


Prende il via il neogoverno del premier britannico David Cameron. La regina Elisabetta II a Westminster ha varato il nuovo esecutivo nella camera dei Lord con la lettura del programma del nuovo governo della coalizione Tory-Lib/dem.

E' la prima volta in quattordici anni che la regina legge un programma conservatore, seppur mitigato dalle influenze liberaldemocratiche. Secondo una bozza anticipata del Discorso della Regina, nei prossimi 18 mesi la coalizione punta a profondi tagli nelle spese dei servizi pubblici e dei ministeri, oltreche' a riforme politiche (innanzitutto un referendum elettorale per rendere il sistema più rappresentativo); in agenda, anche sostanziale ridisegno del sistema scolastico e l'abolizione della carta d'identità obbligatoria introdota dal governo laburista.

Elezioni in Gran Bretagna - Tutti gli aggiornamenti video:

Leggi tutto