Manovra, Enrico Letta: “Berlusconi ci metta la faccia”

1' di lettura

Il vicesegretario del Partito democratico a Sky Tg24: “Non ce ne accolleremo il carico mentre lui si nasconde. Il premier resta nell’ombra”

Prima di iniziare un confronto sulla manovra economica il presidente del Consiglio deve accettare di "mettere la faccia sui sacrifici" che verranno chiesti agli italiani, l'opposizione non sarà disponibile a farsi carico delle misure di risanamento se il premier resterà "nell'ombra, mentre vanno avanti i suoi tecnici". Così il vicesegretario del Pd Enrico Letta nel corso della seconda giornata alla Fiera di Roma dell'assemblea del partito. "C'è un punto pregiudiziale - dice - cui non vogliamo derogare: non accetteremo una discussione sui sacrifici che il Paese deve fare se il presidente del Consiglio non andrà in tv a mettere la sua faccia accanto ai sacrifici che verranno chiesti agli italiani".

Leggi tutto