Cenere vulcanica, torna alla normalità il traffico aereo

1' di lettura

Secondo l'agenzia Eurocontrol la nube di cenere del vulcano islandese si è dispersa. Operativi tutti gli scali europei anche se quelli delle Baleari con capacità ridotta

TUTTE LE FOTO: dall'eruzione in Islanda al caos in aeroporti e stazioni
FENOMENI NATURALI: l'album fotografico

GUARDA LE PREVISIONI SU SKY METEO 24

I voli in Europa sono tornati alla normalità, dopo che in nottata la nube di cenere che aveva causato alcune difficoltà nei voli sopra l'Atlantico e la penisola iberica si è dispersa, secondo l'agenzia
Eurocontrol.
L'agenzia aggiunge che si registrano ancora alcune zone a bassa quota dove il livello di concentrazione della cenere nell'aria è sopra la soglia di sicurezza, il che causa alcune difficoltà ai voli transatlantici e a quelli per Madeira e le Isole Azzorre. Eurocontrol ha detto che il problema potrebbe causare delle chiusure nel Mediterraneo tra la Spagna continentale e le Baleari, specificando che la nube è in movimento verso nordest.
Tutti gli aeroporti sono operativi, secondo Eurocontrol, anche se quelli delle Baleari con capacità ridotta.

Qui tutte le informazioni sui voli Alitalia
Notizie in tempo reale sui voli negli aeroporti di Venezia TesseraTorino Caselle - Bergamo Orio Al Serio - Bologna - Milano Linate e Malpensa - Roma Fiumicino


Leggi tutto