Gb, Cameron e Clegg alla ricerca dell’accordo

1' di lettura

Proseguono le trattative per la formazione di un inedito governo di coalizione tra conservatori e liberaldemocratici. I timori della comunità finanziaria per l’instabilità politica. E c’è che chiede nuove elezioni

ELEZIONI IN GRAN BRETAGNA: TUTTE LE IMMAGINI

Proseguono anche oggi i colloqui tra Conservatori e liberali democratici per cercare un accordo di Governo. La Gran Bretagna è bloccata in un limbo da giovedì scorso quando il delfino dei conservatori David Cameron ha vinto le elezioni, ma non è riuscito a raggiungere una maggioranza assoluta in parlamento. Ieri per oltre sette ore i rappresentati dei Tory e dei liberaldemocratici si sino incontrati per definire una piattaforma di governo. C'è preoccupazione tra analisti finanziari che ritengono molto pericolosa una stagione di incertezza politica in un momento di grande instabilità dei mercati.

Leggi tutto