Il cane greco attivista conquista il web

Il cane greco che partecipa alle proteste ad Atene (Getty)
1' di lettura

È un meticcio e da almeno due anni partecipa a tutte le manifestazioni di protesta di Atene. La sua storia sta facendo il giro del mondo. Su internet è già una star. Ma c'è discordanza sulla sua identità: è Kanellos, Rebel Dog o un randagio anonimo?

CRISI IN GRECIA: TUTTE LE FOTO
TUTTE LE NOTIZIE SULLA CRISI GRECA

Attivista in Grecia, eroe su internet. È la storia di un meticcio che sta facendo il giro del mondo. Di lui parlano anche in Inghilterra e persino a Cuba. Il cane partecipa, da almeno due anni, a tutte le manifestazioni di protesta di Atene. A testimoniarlo sono alcune immagini che si trovano sul web o tra gli scatti delle maggiori agenzie fotografiche. L'animale coraggioso è spuntato anche durante i recenti scontri. A volte abbaia contro i poliziotti, altre si accuccia tra la folla, altre ancora scansa i fumogeni. È sempre lì, in prima linea con i manifestanti.

Su internet il meticcio è molto popolare. Ma c’è confusione sulla sua identità. Secondo alcuni si tratta di Kanellos, un cane che vanta pagine Facebook, blog e centinaia di fan. Secondo altri, invece, Kanellos è morto due anni fa. Su YouTube c’è una canzone in suo ricordo. Allora chi è la mascotte delle proteste? Forse Rebel Dog, che cinguetta su Twitter. Forse un anonimo randagio anarchico. O forse gli animali delle foto non sono sempre gli stessi. Poco importa. Con o senza nome, il cane di Atene è ormai una star.




Leggi tutto
Prossimo articolo