Pittsburgh, deviata maratona per ordigno rudimentale

1' di lettura

Domenica di paura negli Usa. Dopo il fallito attentato a Times Square un altro attacco è stato sventato nella città della Pennsylvania, dove è stata trovata una bomba artigianale lungo il percorso d'un evento sportivo, cui partecipano 5mila persone

Un 2 maggio di paure e tensioni negli Usa, dove si riaffaccia l'allarme terrorismo sia pur con un fallimento degli attentati. E così dopo l'autobomba a Times Square a New York, un piccolo ordigno rudimentale è stato trovato lungo il percorso della maratona di Pittsburgh, costringendo a deviarne il tragitto. Secondo quanto riportato dalla Fox, la bomba artigianale è stata trovata sul marciapiede in un piccolo forno a microonde, dopo che i concorrenti in testa erano già arrivati al traguardo. L'ordigno è stato disinnescato. Alla maratona di Pittsburgh partecipano circa 5mila persone.

Guarda anche:
New York ripiomba nella paura
L'attentato di Capodanno a Time Square

Leggi tutto