Iran, pasdaran bloccano nave italiana

1' di lettura

La notizia diffusa dall'agenzia ufficiale di Teheran. I guardiani della rivoluzione hanno bloccato anche un’imbarcazione francese nello stretto di Hormuz, le hanno perquisite e le hanno lasciate andare

I pasdaran iraniani hanno fermato, perquisito e poi rilasciato una nave italiana e una francese nello Golfo, “per controlli ambientali”. Lo riferisce l'agenzia di stato Irna. “Una volta stabilito che non vi erano violazioni, sono state autorizzate a proseguire la loro rotta”, si precisa in un comunicato in cui pero” non vi sono dettagli sulla tipologia delle navi. La perquisizione è avvenuta ieri nello stretto di Hormuz dove da giovedì sono in corso esercitazioni militari.

Lo stretto di Hormuz, è una linea d’approvvigionamento strategica per le transizioni del petrolio per cui passa il 40% della produzione mondiale di greggio. Da martedì i pasdaran hanno messo la propria base operativa proprio in quello strategico specchio d’acqua. L’Iran e il presidente Ahmadinejad hanno spesso minacciato di impedire i collegamenti tra Golfo Persico, Golfo di Oman e Oceano Indiano se la sicurezza del loro Paese venisse compromessa.

Guarda anche:
Iran, repressione e propaganda
Iran: il volto della protesta. L'album fotografico

Leggi tutto