Talebani mostrano video di un soldato Usa catturato

1' di lettura

Il militare americano Bowe Bergdahl è prigioniero da giugno in Afghanistan. Il suo messaggio:”Basta, voglio tornare a casa.Questa guerra non vale i morti che ha fatto”. GUARDA IL VIDEO

I talebani hanno diffuso un video nel quale compare il soldato americano Bowe Bergdahl, catturato lo scorso giugno in Afghanistan dai miliziani islamici. Bergdahl, nelle immagini che durano circa sette minuti, chiede di essere liberato, afferma di voler tornare a casa in Idaho come vogliono tornare a casa i prigionieri afghani in mano americana e che la guerra in Afghanistan non vale il numero dei morti che ha causato. Il militare, 23 anni al momento della cattura, appare in buone condizioni, ma non è possibile accertare quando siano state girate le immagini. Un precedente video di Bergdahl era stato diffuso lo scorso Natale. Le immagini terminano con il portavoce dei talebani, Zabihullah Mujahid, che domanda la liberazione di gruppo di prigioneri in cambio di Bergdahl.

Guarda anche:
Talebani diffondono video soldato Usa
Elezioni Afghanistan, Karzai: i brogli opera degli stranieri
Afghanistan, offensiva Nato per strappare il Sud ai talebani
Attentato a Kabul, strage di italiani

Leggi tutto