Il Vaticano smentisce ancora una volta il New York Times

1' di lettura

Il direttore della Sala stampa della Santa Sede è dovuto intervenire, a distanza d'un giorno, su un altro articolo del NYT contro Ratzinger. Oggetto del nuovo affondo il presunto atteggiamento omertoso nella gestione del caso d'un prete pedofilo tedesco

Se il New York Times non si risparmia nel dedicare, a distanza d'un solo giorno, un altro articolo contro i presunti atteggiamenti omertosi dell'allora cardinale Ratzinger nella gestione dell'affaire dei preti pedofili, la Sala stampa della Santa Sede non è da meno nel rispondere puntualmente agli scoop del quotidiano statunitense. Oggetto della polemica, questa volta, il caso del reverendo Peter Hullermann, il sacerdote di Essen accusato di abusi su minori e impiegato nel ministero parrocchiale nell'archidiocesi di Monaco, benché fosse agli inizi d'una terapia psichiatrica. Secondo il New York Times Joseph Ratzinger, arcivescovo di Monaco e Frisinga all'epoca dei fatti, avrebbe saputo tutto, contrariamente a quanto affermato dall'ex vicario generale Gherard Gruber. Ma padre Federico Lombardi ha smentito questa versione in una dichiarazione ufficiale, in cui si rimanda al comunicato del'archidiocesi di Monaco, che recita: "L’articolo del New York Times non contiene alcuna nuova informazione oltre a quelle che l'archidiocesi ha già comunicato sulle conoscenze dell’allora arcivescovo sulla situazione del sacerdote H. L’archidiocesi conferma quindi la sua posizione, secondo cui l’allora arcivescovo non ha conosciuto la decisione di reinserire il sacerdote H. nell’attività pastorale parrocchiale. Essa rifiuta ogni altra versione come mera speculazione. L’allora vicario generale, mons. Gerhard Gruber, ha assunto la piena responsabilità della sua propria ed errata decisione, di reinserire H. nella pastorale parrocchiale".

Guarda anche:
Il nuovo attacco del NYT contro Ratzinger
"La pedofilia è sempre un male": il Papa su Twitter
La risposta del Vaticano agli attacchi del New York Times
Il New York Times contro Ratzinger e Bertone
Benedetto XVI accetta le dimissioni di Magee
Preti pedofili, Berlusconi: “Dal Papa risposta efficace”
Preti pedofili, il Papa: sarete puniti da Dio e dagli uomini

Leggi tutto