Affondata nave di Seul: venti di guerra tra le due Coree

1' di lettura

Una nave della marina sudcoreana, con più di 100 persone a bordo, sarebbe stata colpita da un siluro di Pyongyang. Secondo i media la Corea del Sud avrebbe aperto il fuoco contro un'imbarcazione del Nord

Una nave sudcoreana con più di 100 persone a bordo sta affondando in acque prossime alla Corea del Nord e Seul sta investigando sull'eventualità che sia stata colpita da un siluro lanciato dal Nord. La notizia è stata diffusa da alcuni media sudcoreani.

Secondo la Sbs si teme che molti marinai della Corea del Sud a bordo della nave abbiano perso la vita. Il network Ytn Tv ha reso noto che il governo sta accertando se l'affondamento possa essere dovuto all'attacco di un missile dal Nord, mentre secondo l'agenzia di informazione Yonhap Seul ha convocato una riunione di emergenza dei ministri coinvolti nella sicurezza interna. La Yonhap ha anche riferito di una nave della marina sudcoreana che avrebbe aperto il fuoco verso un'imbarcazione non identificata al Nord. La Corea del Nord, nelle scorse settimane, aveva detto di star implementando le sue difese in risposta alle esercitazioni militari congiunte di Corea del Sud e Stati Uniti di questo mese.
Guarda anche:
Nucleare, la Corea del Nord apre al dialogo per disarmo
Corea del Nord, graziate le due giornaliste americane

Leggi tutto