Preti pedofili, il Papa accetta le dimissioni di Magee

1' di lettura

Papa Ratzinger ha accolto oggi le dimissioni di Mons. John Magee, vescovo di Cloyne, in Irlanda, coinvolto in un' inchiesta su presunti casi di pedofilia. Magee era stato segretario privato di Paolo VI e Giovanni Paolo II

Il Santo Padre ha accettato le dimissioni del Vescovo di Cloyne, in Iralanda, John Magee che erano state presentate all’inizio di marzo. La notizia dell'accettazione delle dimissioni del prelato irlandese è stata annunciata ufficialmente dalla sala stampa vaticana in una nota, in cui si precisa che la rinuncia al governo pastorale avviene "in conformità al can. 401 paragrafo 2" del Codice di diritto canonico, una formula che, di norma, esclude motivi di routine.
   
Magee, dal 1987 vescovo di Cloyne, nel sud dell'Irlanda, aveva offerto le sue dimissioni, dopo essersi trovato al centro di uno scandalo scoppiato nella sua diocesi su presunti abusi sessuali su minori da parte di alcuni sacerdoti. Un caso sul quale le autorità ecclesiastiche avevano aperto gli occhi da tempo, e che non rientra tra quelli considerati dai più noti rapporti, Ryan e Murphy, sulla pedofilia all'interno degli istituti religiosi irlandesi.
 
Il vescovo di Cloyne era stato chiamato in causa da un "Comitato nazionale per la salvaguardia dei bambini" che lo aveva accusato di non aver adottato alcuna sanzione ecclesiastica contro alcuni sacerdoti di cui era stata accertata la colpevolezza. Di fatto, non esercitava più il suo ministero da quando aveva presentato le dimissioni, avendo chiesto già in precedenza al Papa la nomina di un amministratore apostolico, al quale aveva fatto seguito, quasi subito, la nomina di un vicario.

Altri quattro vescovi hanno presentato le loro dimissioni dopo l'esplosione dello scandalo pedofilia in Irlanda. Il Papa però ha finora accettato solo quelle di Magee e di Donald Brendan Murray, vescovo di Limerick.


GURADA ANCHE:


Preti pedofili, Berlusconi: “Dal Papa risposta efficace”
Preti pedofili, il Papa: sarete puniti da Dio e dagli uomini
Esplode anche in Olanda lo scandalo dei preti pedofili
Preti pedofili: Chiesa irlandese aiuterà i giudici
Papa: "rabbia e vergogna per i casi di pedofilia in Irlanda"
Papa: "I preti pedofili allontanano dalla Chiesa"
Pedofilia, Bertone: Riconoscere colpe per nuova rinascita
Papa: diritti dei minori violati anche nella Chiesa

Leggi tutto