Pakistan, bici-bomba uccide tre persone

1' di lettura

Nella città di Quetta, al confine con l’Afghanistan, una bomba posizionata al ciglio della strada fa strage di civili. Secondo le prime ricostruzioni l’obbiettivo era un’auto della polizia. I sospetti si concentrano sui nazionalisti del Mir Ali

E' di almeno 3 morti e decine di feriti il bilancio provvisorio dell'esplosione di una bicicletta - bomba nella città pakistana di Quetta al confine con l’Afghanistan. Secondo la polizia sono stati impiegati almeno 5-6 chilogrammi di esplosivo. L'ordigno è deflagrato sulla Quwari Road davanti alla moschea di Aqsa. Secondo il ministro dell'Interno, Rehman Malik, l'obiettivo sembra che fosse un veicolo della polizia. I sospetti si concentranio sull’organizzazione nazionalista Mir Ali.

GUARDA ANCHE:

Pakistan, violenza senza fine
Pakistan, strage al mercato di Mingora
Pakistan attentato contro una scuola femminile
Pakistan, attentato suicida 16 morti
Pakistan, strage al campo sportivo 93 morti

Leggi tutto
Prossimo articolo