Preti pedofili, il Papa: sarete puniti da Dio e dagli uomini

1' di lettura

Benedetto XVI annuncia una visita pastorale in Irlanda e scrive una dura lettera. "Come i fedeli mi sento tradito da vescovi e preti. Scandalizzato dal fallimento della Chiesa”. Papa Ratzinger si è detto pronto ad incontrare le vittime degli abusi

I preti pedofili dovranno rispondere dei loro abusi "davanti a Dio onnipotente, come pure davanti a tribunali debitamente costituiti". Lo afferma papa Benedetto XVI nella sua Lettera pastorale ai cattolici d'Irlanda, diffusa alla stampa questa mattina, rivolgendosi direttamente "ai sacerdoti e ai religiosi che hanno abusato dei ragazzi". Il Papa ha poi ribadito di condividere lo "sgomento" di tanti fedeli per il "tradimento" degli abusi, auspicando una "rinascita" della Chiesa d'Irlanda.

Benedetto XVI ha accusato i sacerdoti e i religiosi che hanno compiuto abusi di aver causato alle vittime "un danno immenso" e di aver perpetrato "un grande danno" alla Chiesa e "alla pubblica percezione del sacerdozio e della vita religiosa". Ciò detto, il Papa ha raccomandato ai colpevoli un esame di coscienza, un "pentimento sincero", "preghiere e penitenze per coloro che avete offeso" e di fare "personalmente ammenda per le vostre azioni". Una purificazione interiore che deve precedere ma non escludere - ha spiegato il pontefice - la giustizia terrena. "La giustizia di Dio - ha detto - esige che rendiamo conto delle nostre azioni senza nascondere nulla". Perciò "riconoscete apertamente la vostra colpa - ha esortato - sottomettetevi alle esigenze della giustizia". Ma "non disperate - ha concluso - della misericordia di Dio", pronto a perdonare di fronte a un pentimento sincero "persino il più grave dei peccati e di trarre il bene anche dal più terribile dei mali".

Guarda anche:
Esplode anche in Olanda lo scandalo dei preti pedofili
Preti pedofili: Chiesa irlandese aiuterà i giudici
Papa: "rabbia e vergogna per i casi di pedofilia in Irlanda"
Papa: "I preti pedofili allontanano dalla Chiesa"
Pedofilia, Bertone: Riconoscere colpe per nuova rinascita
Papa: diritti dei minori violati anche nella Chiesa

Leggi tutto