Ban Ki Moon a Israele: "Congelare la colonizzazione"

1' di lettura

Il Quartetto per il Medio Oriente (Usa, Russia, Onu e Ue) condanna il progetto di Israele di costruire nuovi insediamenti a Gerusalemme Est. Rappresaglia di Tel Aviv al razzo sparato dalla Striscia di Gaza

Il Quartetto per il Medioriente (Usa, Russia, Onu e Ue) ha condannato il progetto di Israele di costruire nuovi insediamenti a Gerusalemme Est. Lo ha detto il Segretario Generale dell'Onu Ban Ki-moon, da Mosca, leggendo una dichiarazione del Quartetto, Ban ha detto inoltre che i negoziatori sono preoccupati dal deterioramento della situazione umanitaria a Gaza. Il Segretario di Stato americano Hillary Clinton ha spiegato che il premier israeliano Benjamin Netanyahu ha fornito una riposta utile e produttiva alle sue richieste sulla questione degli insediamenti, senza fornire ulteriori dettagli.

Intanto ieri un razzo Qassam sparato dalla Striscia di Gaza ha ucciso un agricoltore 30enne originario della Thailandia che lavorava in un kibbutz situato nei pressi del confine tra Israele e il territorio costiero palestinese controllato da Hamas. L'attacco è stato rivendicato da un piccolo gruppo fondamentalista, Ansar al Sunna, vicino ad al Qaida. Israele, nella notte, ha compiuto diversi raid di ritorsione, bombardando un edificio a Gaza, tre tunnel per il contrabbando di armi al confine tra la Striscia e l'Egitto e due campi aperti: due palestinesi sono rimasti feriti.

Guarda anche:
Razzo palestinese colpisce Israele, un morto
Gerusalemme, scontri tra polizia e palestinesi

 


Leggi tutto