Pakistan, violenza senza fine

1' di lettura

Un kamikaze si è fatto saltare in aria a Mingora, nella valle dello Swat: almeno 13 morti. L’attacco, rivendicato dai talebani, il giorno dopo gli attentati che a Lahore hanno ucciso 57 persone

E' di almeno 13 morti e 37 feriti il bilancio dell'attentato suicida di a Mingora capoluogo della valle dello Swat in Pakistan. Un kamikaze si è fatto saltare in aria a bordo di un risciò imbottito con 10 chili di esplosivo contro un posto di blocco sulla centrale Golkada. Lo riferisce la rete locale Aaj Tv citando la polizia locale. Il nuovo attacco giunge all'indomani dell'ondata di attentati che ha Lahore ha ucciso 57 persone .

Guarda anche:
Pakistan, strage al mercato di Mingora
Pakistan attentato contro una scuola femminile
Pakistan, attentato suicida 16 morti
Pakistan, strage al campo sportivo 93 morti

Leggi tutto