Ungheria, telecamere riprendono l'esplosione di un meteorite

1' di lettura

Sono state diffuse le immagini della scia luminosa che, durante la notte del 28 febbraio, ha solcato i cieli non solo del paese magiaro ma anche della repubblica Ceca e della Slovacchia. Guarda il video

Sono state diffuse le immagini del meteorite che, il 28 febbraio, ha attraversato, nell'arco temporale di sei secondi, i cieli di  Slovacchia, Ungheria e repubblica Ceca. L'evento astronomico è stato ripreso a Budapest da una dozzina di telecamere di sorveglianza. I testimoni hanno parlato d'una sfera di fuoco e d'una luce abbagliante, tanto da credere, in un primo momento, a uno spettacolo pirotecnico o all'esplosione d'una fabbrica. Secondo l'Istituto astronomico slovacco il meteorite sarebbe probabilmente esploso a un'altezza di 30 km sopra la città di Košice. Soltanto pochi sarebbero i frammenti giunti al suolo ma, stando a quanto dichiarato da Drahomír Chochol, segretario dello stesso Istituto, resta pur sempre da identificare l'area interessata dall'evento.

Leggi tutto