Il maltempo flagella Cuba

1' di lettura

Dpo l'inondazione la città di Malecon è stata sommersa dall'acqua. Onde alte due metri nelle acque dell'Havana. Molti hanno abbandonato le proprie case. Guarda le immagini

Il maltempo flagella Cuba. Malecon è stata sommersa dall'acqua. Un'inondazione che ha ridotto le strade della città a una poltiglia viscida e fangosa. Il forte vento ha reso impossibile la navigazione nelle acque di fronte alle coste dell'Havana e ha provocato violente mareggiate, con onde alte fino a due metri, che hanno superato con facilità le barriere frangiflutti. Molti residente della zona hanno dovuto abbandonare le abitazioni, che, in alcuni casi, hanno subìto seri danni.

Leggi tutto
Prossimo articolo