Gesù con birra e sigaretta getta l'India nel caos

1' di lettura

Violenti scontri sono scoppiati in varie regioni della nazione asiatica, dopo la diffusione di un ritratto blasfemo di Cristo. La protesta delle comunità cristiane ha provocato sanguinose risse con indù, che hanno raso al suolo due chiese protestanti

Non si placano le proteste in India per la diffusione di un'immagine balsfema del cuore di Gesù, ritratto con birra e sigaretta, comparsa per la prima volta, sotto la voce "idol", su un libro per le scuole elementari, edito dalla Skyline Publications. Dell'immagine indecorosa si erano accorte, per prime, alcune suore cattoliche di Shillong, che avevano subito chiesto alle autorità competenti il ritiro del testo dalle scuole. La richiesta era stata prontamente accolta dal governo, come sottolineato dal ministro dell’Educazione di Meghalaya, ma contestata dagli estremisti indù, che avevano affisso l'immagine lungo le strade. Quando nella città di Batala alcuni giovani cristiani hanno cercato di rimuovere i manifesti esposti in un mercato di commercianti a prevalenza indù, l'incendio è divampato da un capo all'altro dell'India. Sono scoppiate sanguinose risse e due chiese protestanti sono state incendiate e rase al suolo. 

Leggi tutto