Obama sfida la Cina: oggi l’incontro con il Dalai Lama

1' di lettura

Compromesso per stemperare le tensioni con Pechino: il presidente americano non incontrerà il leader spirituale tibetano nello Studio Ovale, dove di solito si ricevono i capi di Stato

OBAMA, UN ANNO ALLA CASA BIANCA SU FLICKR. GUARDA LE FOTO

BARACK OBAMA: L'ALBUM FOTOGRAFICO

Il Dalai Lama è arrivato nella notte a Washington. Oggi l'atteso incontro alla Casa Bianca con il presidente americano Barack Obama . Il leader spirituale buddista, che alloggia al Park Hyatt Hotel della capitale, al suo arrivo è stato accolto dal canto dei bambini tibetani. Il presidente americano, che lo scorso ottobre si era rifiutato di vedere il leader tibetano per non urtare la sensibilità cinese alla vigilia del suo primo viaggio a Pechino, stavolta è ricorso a un compromesso. Al leader spirituale, la Casa Bianca non ha riservato gli onori previsti per i capi di stato e di governo: l'incontro non si terrà nello Studio Ovale e avrà carattere "privato". Il Dalai Lama incontrerà anche il segretario di Stato Hillary Clinton.

Guarda anche:
La Cina a Barack Obama: non incontri il Dalai Lama
Dalai Lama a SKY TG24: mano tesa verso governo cinese
Pechino indignata per vendita armi americane a Taiwan

Leggi tutto