Clinton: ci sono prove che Teheran punta alla bomba atomica

1' di lettura

Nuovo avvertimento americano. Il segretario di Stato Usa: "L'Iran non lascia alla comunità internazionale altra scelta che imporre costi maggiori per le sue decisioni provocatorie"

Gli Stati Uniti sostengono di avere le prove che l'Iran sta cercando di fabbricare la bomba atomica. Lo ha detto il segretario di Stato Hillary Clinton. "Stiamo accumulando le prove che e' esattamente cio' che vogliono fare", ha detto. Clinton ha sottolineato che gli Usa vogliono una soluzione pacifica, ma non vogliono impegnarsi "mentre loro costruiscono la loro bomba".

"L'Iran non lascia alla comunita' internazionale altra scelta che imporre costi maggiori per le sue decisioni provocatorie - ha detto il capo della diplomazia americana - Insieme, stiamo incoraggiando l'Iran a riconsiderare le sue politiche pericolose". Ancora, la Clinton, parlando all'Us-Islamic World Forum, ha ribadito che Washington "sta lavorando attivamente con i nostri partner regionali e internazionali, nel contesto del nostro approccio del doppio binario, per preparare e attuare nuove misure per convincere l'Iran a cambiare rotta".

Guarda anche:

Nucleare Iran, Clinton: non aspetteremo all'infinito

Leggi tutto