Non le rinnovano il contratto: docente fa strage nel campus

1' di lettura

La donna ha fatto fuoco all'Università di Huntsville in Alabama. Le vittime sono tre colleghi, diversi i feriti. Aveva saputo che l'ateneo non le avrebbe assegnato la cattedra di neurologia

Le hanno rifiutato la cattedra di biologia e ad Amy Bishop, la brillante specialista in neurologia laureata al prestigioso ateneo di Harvard, sono saltati i nervi: ha provocato una strage. La donna ha preso un fucile e ha sparato contro i suoi colleghi uccidendone tre, ferendone due gravemente e colpendo, ma in maniera meno grave, anche un dipendente dell'Ateneo. E' successo all'Universita dell'Alabama, a Huntville, e la brillante docente, quasi 40 anni, rischia ora la sedia elettrica.

Guarda anche:
Usa, folle spara in una palestra di Pittsburgh: 5 morti
Georgia, sparatoria in campus: 3 morti

Leggi tutto