Usa, la tempesta perfetta

1' di lettura

Ogni giorno che gli uffici federali restano chiusi costa ai contribuenti 100mln. E mentre gli americani, bloccati in casa , fanno i conti di quanto inciderà sulla loro vita questa bufera che sta flagellando gli Usa. Il tempo continua a peggiorare

GUARDA LE IMMAGINI DELLA TEMPESTA DI NEVE SU WASHINGTON

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SUL TEMPO NEL NORD AMERICA


Ogni giorno di "chiuso per neve" costa ai contribuenti americani circa cento milioni di dollari in mancato lavoro dei dipendenti federali. Lo ha detto John Berry, l'alto funzionario che decide quando fermare le attività del governo. La Washington ufficiale ha chiuso oggi per il suo terzo giorno consecutivo, un fatto senza precedenti. Uffici, scuole e negozi sono rimasti chiusi, così come gli aeroporti, mentre i trasporti pubblici sono stati sospesi. La tempesta di neve ha colpito un'ampia area della costa atlantica investendo numerose città, da Baltimora a Filadelfia, da New York a Boston.

Leggi tutto