Perù, in salvo i turisti del Machu Picchu

1' di lettura

E' stata portata a termine l'evacuazione dal sito archeologico inca, dove dal 25 gennaio, a seguito di alluvioni e frane, erano rimaste bloccate 3500 persone, tra cui una ventina di italiani

Il governo peruvuiano ha annunciato di aver completato l'evacuazione da Machu Picchu, dove dal 25 gennaio, a causa di inondazioni e frane, erano rimasti isolati 3500 turisti. Tra gli ultimi a essere portati in salvo anche una ventina di turisti italiani. Le operazioni sono state coordinate da diplomatici dei paesi interessati, che da Cusco hanno potuto verificare di persona la totale messa in salvo dei propri connazionali. L'operazione è durata quattro giorni ed è stata portata a termine con 267 voli.

Leggi tutto