Nucleare Iran, Stati Uniti sulla strada delle sanzioni

1' di lettura

Il Senato americano ha approvato misure, che consentono all'amministrazione Obama di colpire quanti forniranno carburante a Teheran. Si è voluto così colpire la decisione della repubblica islamica di continuare sulla strada dell'arricchimento dell'uranio

Dopo la Camera anche il Senato americano ha approvato alcune misure, che consentono all'amministrazione Obama di imporre sanzioni ai fornitori di carburante all'Iran. In particolare è stato vietato alle istituzioni finanziarie statunitensi di avere rapporti commerciali con tali compagnie. Le sanzioni mirano a colpire la decisione iraniana di continuare sulla strada del nucleare. Bisognerà attendere, in ogni caso, che si armonizzino i relativi documenti di Camera e Senato.

Leggi tutto