Trattare con i talebani per salvare l'Afghanistan

1' di lettura

A Londra vertice con i ministri degli Esteri di oltre sessanta Paesi e il presidente Karzai. Si discute anche di un fondo per "comprare" i talebani meno estremisti per pacificare il paese. Gli studenti coranici: una perdita di tempo

Oggi e domani i ministri degli Esteri di oltre sessanta Paesi si riuniscono a Londra per discutere del futuro dell'Afghanistan insieme al presidente afgano Hamid Karzai e il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon. Si tratta di un appuntamento cruciale per il futuro della missione internazionale nel Paese asiatico. Sul tavolo ci sarà la discussione su come cercare di "reinserire" i talebani meno estremisti in una strategia per pacificare il paese: l'idea del governo di Karzai è quella di scendere a patti con i talebani che lo vorranno.

Leggi anche:
Afghanistan, rinviate le elezioni parlamentari
Afghanistan, Kabul sotto attacco dei talebani
Afghanistan, italiani sotto attacco per 72 ore
Afghanistan: uccisi 8 agenti della Cia

Leggi tutto