Haiti, 15 giorni sotto le macerie: è viva

1' di lettura

Una ragazza di quindici anni è stata salvata dai soccorritori. Sono circa 135 le persone ritrovate in vita sotto le macerie del terremoto. Il presidente Préval: "Quasi 170.000 vittime". IL VIDEO DEL SALVATAGGIO

VAI ALLO SPECIALE

L'ALBUM FOTOGRAFICO DELLA TRAGEDIA


TESTIMONIANZE DALL'INFERNO
. Ascolta le voci dei sopravvissuti

Una ragazza di quindici anni è stata estratta viva dalle macerie di una casa a Port au Prince, a 15 giorni dal sisma che ha devastato Haiti. La ragazza e' profondamente disidratata ed ha una gamba ferita. Sono circa 135 le persone ritrovate in vita sotto le macerie dal terremoto del 12 gennaio, che ha già fatto "quasi 170.000 vittime", secondo il presidente di Haiti René Préval.

Guarda anche:
Haiti, sopravvissuto dopo 12 giorni sotto le macerie
Haiti, militari schierati contro violenze e saccheggi
Scontri per il cibo, i caschi blu usano i lacrimogeni
Castro, i marines occupano l'isola
Salvo dopo 11 giorni. Il video del salvataggio di un 24enne
Haiti, l'isola dei bimbi schiavi
Haiti, Travolta arriva sull'isola

Leggi tutto